Escursione Eremo Sant’Onofrio a Majella – 19 giugno 2016

Domenica 19 giugno 2016

escursione all’Eremo di Sant’Onofrio

sulla Majella – Caramanico Terme (PE) – Abruzzo

escursioni negli Eremi luoghi di culto della Majella in Abruzzo  Escursioni in Abruzzo panorami dall'Eremo di Sant'Onofrio a Majella

Escursioni in Abruzzo nella faggeta della Majella  Escursioni in Abruzzo all'Eremo di Sant'Onofrio sulla Majella

Escursione nella Valle dell'Orfento - Guado Sant'Antonio - Sulla Majella in abruzzo  Escursione all'Eremo di Sant'Onofrio a Majella in Abruzzo

Eremo di Sant’Onofrio da Guado Sant’Antonio

Sui sentieri che Pietro da Morrone percorreva per raggiungere i suoi eremi. Tra i tanti che Maja conserva tra le sue braccia, ce n’è uno avvolto nel mistero: dell’eremo di Sant’Onofrio all’Orfento si sa ben poco, e del legame con Celestino V non vi è traccia alcuna.

Nella cornice della suggestiva faggeta di Rava dell’Avellana, la Majella ci custodirà in questo viaggio, che saprà di mistico e di sacro.”

Informazioni…

Difficoltà: percorso di media difficoltà, con brevi tratti con pendenze marcate, di tipologia E (escursionistico), adatto a persone mediamente allenate.

Lunghezza: circa 9 km

Dislivello: circa 350 m

Durata: circa 6 ore comprese di soste

Dove: Guado Sant’Antonio – Eremo di Sant’Onofrio – Caramanico Terme (PE) –  Parco Nazionale della Majella – Abruzzo

Cosa faremo…

Da Guado Sant’Antonio scenderemo nella Valle dell’Orfento per la sua lussureggiante faggeta, e tra torrioni di calcare arriveremo a scoprire l’Eremo di Sant’Onofrio. Di questo eremo, dal nome comune in questo massiccio, purtroppo rimangono solo pochi ruderi, costituiti da un arco della porta e da un muro. La zona era ricca di eremi, tra cui sicuramente quello più famoso e visitato fu quello di San Giovanni, in alto a guardia sopra la Valle Dell’Orfento.

Percorso…

Circa 9 km, su sentieri ben evidenti con fondo ghiaioso e terroso in spazi aperti e bosco, con brevi pendenze mediamente marcate.

Adatto a bambini di età non inferiore ai 12 anni; non si possono portare i cani in quanto la zona A del Parco Nazionale della Majella è interdetta ai nostri amici a 4 zampe.

Flora e Fauna…

Questa è l’area frequentata dal lupo, dal cervo e dai caprioli. In questo periodo si possono ammirare anche diverse specie di piante e fiori.

Equipaggiamento necessario…

Zaino, scarpe da trekking (obbligatorie), abbigliamento a strati (da giacca antivento-antipioggia a t-shirt anche doppia per ricambio), berretto con visiera, crema solare, merenda e frutta secca, acqua almeno 1 litro (lungo il percorso c’è una fontana).

Programma…

  • Ore 8:30 ritrovo a San Valentino in A.C. (PE) [dopo l’iscrizione riceverai tutte le informazioni per raggiungere il luogo di ritrovo]
  • Ore 13:30 fine escursione.

Costo…

  • 10,00 Escursione

Informazioni…

  • marcello@majellando.it
  • +39 349 66 48 985

Dove dormire…

scegli-la-tua-accoglienza-sulla-Majella-in-Abruzzo

EVENTO CONCLUSO

Se vuoi essere informato sulle prossima iniziative di Majellando iscriviti alla Newsletter compilando i campi seguenti





Messaggi su WhatsApp?

Cosa vuoi fare sulla Majella? (anche più opzioni)

    – Trekking

    – Ciaspolata

    – Equitazione

    – Mountain Bike

    – Trailrunning

    – Arrampicata

    – Sci Alpinismo

    – Speleologia

    – Parapendio

    – Borghi e Musei

    – Eventi e Tradizioni

    – Fotografia

    – Agriturismo e Ricettività

    – Relax e Meditazione

    – Percorsi del Gusto