Escursione in Abruzzo agli Eremi della Majella

Domenica 22 MAGGIO 2016

Escursione tra Eremi e ruscelli

sulle orme di Pietro da Morrone

a Roccamorice (PE)

Cammineremo lungo l’affascinante sentiero dello Spirito visitando 2 degli Eremi più suggestivi della Majella immersi nella faggeta ed accompagnati dal suono e dalla bellezza dei ruscelli che in questo periodo sono ricchi di acqua.

Eremo di San Bartolomeo in Legio

Eremo di Santo Spirito a Majella

GUARDA I VIDEO

RUSCELLI

Fiume sentiero dello Spirito - Vallone di Santo Spirito - Majella - Abruzzo - Italy Fiume Valle Buglione - Santo Spirito a Majella - Abruzzo - Italy Torrente Valle buglione - Santo Spirito a Majella - Abruzzo - Italy Torrente Valle di Santo Spirito a Majella - Abruzzo - Italy

Possibilità di scelta tra 2 itinerari

PRIMO ITINERARIO

(adatto a tutti)

Informazioni primo itinerario…

Partenza da località Macchie di Coco per raggiungere l’Eremo di San Bartolomeo in Legio. Dopo la visita e la sosta, torneremo indietro e in macchina andremo all’Eremo di Santo Spirito a Majella dove effettueremo la visita guidata all’interno della struttura.

Difficoltà: percorso facile, adatto a tutti (anche a bambini), di tipologia T (turistico) su fondo ghiaioso e pietroso.

Dislivello: in discesa 110 mt (andata), in salita 110 mt (ritorno)

Durata: 1 ora e 20 minuti (esclusa la visita all’Eremo)

Lunghezza totale: circa 2,6 km

Dove: Eremo di San Bartolomeo in Legio, Eremo di Santo Spirito a Majella – Roccamorice (PE) – Parco Nazionale della Majella – Abruzzo

Costo: €. 8,00 Escursione (sotto i 14 anni 50%) + €. 4,00 ingresso e visita guidata all’Eremo di Santo Spirito a Majella.

SECONDO ITINERARIO

(adatto ad escursionisti mediamente allenati)

Informazioni secondo itinerario…

Dopo aver percorso il primo itinerario e quindi aver raggiunto a piedi l’Eremo di San Bartolomeo in Legio e dopo la visita, proseguiremo lungo il Sentiero dello Spirito all’interno della faggeta per raggiungere l’Eremo di Santo Spirito a Majella dov’è possibile effettuare la visita guidata all’interno dell’Eremo. Dopo la visita ed il pranzo al sacco ritorneremo al punto di partenza lungo la strada costeggiando la falesia di Roccamorice dove si pratica l’arrampicata su roccia.

Difficoltà: percorso mediamente difficile, di tipologia E (Escursionistico) adatto a persone allenate, su fondi pietrosi e terrosi con alcuni brevi tratti su pendenze importanti.

Dislivello: in salita 702 mt, in discesa 532 mt

Durata: totale circa 8 ore comprensive di soste e visite agli Eremi

Lunghezza totale: circa 13 km

Dove: Eremo di San Bartolomeo in Legio, Eremo di Santo Spirito a Majella, Sentiero dello Spirito – Roccamorice (PE) – Parco Nazionale della Majella – Abruzzo

Costo: €. 12,00 Escursione + €. 4,00 ingresso e visita guidata all’Eremo di Santo Spirito a Majella.

runtastic + dolomite

Cenni storici…

L’Eremo di San Bartolomeo in Legio è stato costruito sfruttando un riparo di roccia abbastanza ampio, chiuso in parte dall’uomo. E’ ubicato nel Vallone di Santo Spirito a circa 700 m.s.l.m sulla Majella, nel comune di Roccamorice (PE). Restaurato intorno al 1250 da Pietro da Morrone, futuro Papa Celestino V, ha origini anteriori all’XI secolo.

Tornato da Lione dove si era recato per ottenere da Papa Gregorio X il riconoscimento della sua Congregazione dei Celestini, Pietro da Morrone vi si stabilì per circa due anni ed era utilizzato come dipendenza dell’Eremo di Santo Spirito a Majella, situato poco più a monte.

Le prime notizie storiche sull’Eremo di Santo Spirito a Majella risalgono al 1.053 quando il futuro Papa Vittore III vi dimorò insieme ad altri Eremiti. Pietro da Morrone, futuro Papa Celestino V, vi arrivò nel 1.246 e lo ristrutturò costruendo, nel corso degli anni, altri locali adibiti agli eremiti che si aggiungevano alla comunità.

 Flora e Fauna…

Questa è l’area frequentata dal lupo, dal cervo e dai caprioli. In questo periodo si possono ammirare anche diverse specie di fiori.

Equipaggiamento necessario…

Zaino, scarpe da trekking (obbligatorie), bastoncini (consigliati), abbigliamento a strati (da giacca antivento-antipioggia a t-shirt anche doppia per ricambio). Pranzo al sacco e frutta secca, acqua (almeno 2 litri), berretto con visiera, crema solare, macchina fotografica e binocolo.

Programma primo itinerario…

  • ore 9:00 ritrovo a San Valentino in A.C. (PE)
  • ore 9:30 inizio escursione
  • ore 10:00 visita all’Eremo di San Bartolomeo in Legio
  • ore 11:00 ritorno alle macchine
  • ore 11:30 arrivo alle macchine e partenza per Eremo di Santo Spirito a Majella
  • ore 12:00 visita guidata all’Eremo
  • ore 13:00 fine visita e possibilità di pranzare al sacco nell’area adiacente l’Eremo.

Programma secondo itinerario…

  • ore 9:00 ritrovo a San Valentino in A.C. (PE)
  • ore 9:30 inizio escursione
  • ore 10:00 visita all’Eremo di San Bartolomeo in Legio
  • ore 12:30 sosta nel bosco per pranzo al sacco
  • ore 15:00 arrivo all’Eremo di Santo Spirito a Majella e visita guidata
  • ore 16:00 ritorno verso il punto di partenza
  • ore 17:30 fine escursione

Per informazioni…

  • marcello@majellando.it
  • +39 349 66 48 985

Dove dormire…

  • Strutture convenzionate: €. 30,00 con formula bed and breakfast, € 55,00 formula mezza pensione

Regole da rispettare…

  • Transiteremo sui sentieri della zona A del Parco Nazionale della Majella dove è vietato introdurre i cani;
  • E’ vietata la raccolta ed il danneggiamento della flora spontanea;
  • Sono vietati strilli e schiamazzi che vanno a disturbare la fauna;
  • E’ severamente vietato l’abbandono di qualsiasi tipo di rifiuto.

EVENTO CONCLUSO

Se vuoi essere informato sulle prossima iniziative di Majellando iscriviti alla Newsletter compilando i campi seguenti





Messaggi su WhatsApp?

Cosa vuoi fare sulla Majella? (anche più opzioni)

    – Trekking

    – Ciaspolata

    – Equitazione

    – Mountain Bike

    – Trailrunning

    – Arrampicata

    – Sci Alpinismo

    – Speleologia

    – Parapendio

    – Borghi e Musei

    – Eventi e Tradizioni

    – Fotografia

    – Agriturismo e Ricettività

    – Relax e Meditazione

    – Percorsi del Gusto